Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Luca Molinari a SHARE Albania – Forum Internazionale di Architettura 2024

SHARE_AL

L’Istituto Italiano di Cultura è lito di rinnovare anche per il 2024 la collaborazione con il Forum Internazionale di Architettura SHARE

Per l’edizione SHARE- Albania siamo lieti di sostenere la partecipazione dell’Architetto Luca Molinari

Architetto, critico, curatore, professore ordinario di Teoria e Progettazione architettonica presso l’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”. Direttore editoriale della rivista Platform Architecture and Design, collabora come autore indipendente con quotidiani e periodici italiani e stranieri, tra cui Corriere della Sera, La Stampa, L’Espresso, Domani, Domus, Lotus.

Dal 1995 al 2019 è stato direttore editoriale della sezione Architettura e Design per l’editoria Skira. Attualmente collabora per Architettura e progetti speciali con il Gruppo Marsilio. Nell’ottobre 2020 Luca Molinari è stato nominato direttore scientifico del Museo M9 di Mestre. Nel 2014 fonda a Milano il proprio studio Luca Molinari Studio, che realizza e fornisce servizi integrati di curatela, consulenza e project management nell’ambito dell’architettura e della gestione museale.

Ha ricevuto il Premio Ernesto Nathan Rogers per la critica e la comunicazione d’architettura nell’ambito della 10° Mostra Internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia e il Premio UIA Jean Tschumi per la Critica d’Architettura.

Tra le sue ultime pubblicazioni La meraviglia è di tutti (Einaudi, 2023) Dismisura. La teoria e il progetto nell’architettura italiana (Skira, 2019) e Le case che siamo (Nottetempo, 2016 e 2020).

Ha curato alcuni podcast per Rai Radio 3 (La Meraviglia, Nove Stanze).

Tra gli ultimi progetti curatoriali: Bergamo ’23. Visioni per un futuro presente (Palazzo della Libertà, Bergamo 2023), Il Palazzo Ducale di Urbino. I frammenti e il tutto (Galleria Nazionale delle Marche, Urbino 2023) Città di Dio. Città degli uomini, (Galleria Nazionale delle Marche – Palazzo Ducale di Urbino, 2021/2022); Moderno Desiderio. Fotografia e immaginario popolare, terra di Bari 1945-2021 (BiArch 2021, Bari); Wunderkammer LAND, (Milano, 2021); Manifesto alla carriera, (ADI Museum, 2021); Est. Italian stories of travels, cities,

and architectures, (Fondazione Cini, Venezia, 2021); Foresta M9, (M9 Museo del ‘900, Venezia Mestre, 2021); coordinatore architettura per ADI Design Museum (Milano, 2019); The Master of the Net Garden (Suzhou, 2019); The far / o / other, (Istanbul, 2019); Divina Sezione. Architettura italiana per la Divina Commedia (Reggia di Caserta, 2018); curatela scientifica per il nuovo Museo di Storia della Città di Istanbul (Istanbul, 2016 – 2019); coordinamento scientifico delle nove mostre Cluster, Expo Milano 2015.

http://www.lucamolinari.it/it/lucamolinari/

Per l’agenda clicca QUI

  • Organizzato da: Forum Internazionale di Architettura SHARE
  • In collaborazione con: IIC Tirana