Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Emanuele Torquati, pianoforte – “Omaggio a Giancarlo Cardini (1940-2022)”

E.Torquati_Tirana26.03_web

L’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con il Teatro dell’Opera e Balletto è lieto di presentare il recital del pianista Emanuele Torquati.
Il programma è un omaggio al compositore Giancarlo Cardini (1940-2022).

“A thoughtful and fascinating musician” (New York Times), Emanuele Torquati è uno dei più stimati pianisti di oggi. Particolarmente attento al repertorio contemporaneo, Emanuele Torquati suona regolarmente in tutto il mondo  per importanti istituzioni quali la Alte Oper di Francoforte, Columbia University New York, New England Conservatory Boston, Teatro Colón Buenos Aires, Ateneul Bucarest, Fondation Louis Vuitton Paris, e per Festival quali MITO, I Concerti del Quirinale, Maggio Musicale Fiorentino, Unione Musicale, Biennale Musica, Musica Strasbourg, Klangspuren, Heidelberger Frühling. Le sue esecuzioni sono state trasmesse da emittenti prestigiose quali RAI, BBC Radio3, Deutschlandradio Kultur, MDR Kultur, Radio France, Radio Svizzera, RTÉ lyric fm ed Euroradio.

Dal 2015 è uno degli autori di Lezioni di Musica di RAI Radio3.

Si è esibito come solista con l’Orchestra Filarmonica di Buenos Aires, Avanti! Chamber Orchestra, Orchestra Sinfonica Nazionale Lituana, Orchestra Regionale della Toscana, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra Haydn di Trento e Bolzano.

Emanuele Torquati ha inciso per Kairos, Col Legno, Brilliantclassics, Stradivarius e ha al suo attivo le integrali pianistiche di A. Roussel, di A. Zemlinsky e di C. Griffes. Il suo ultimo album “L’Anima e la Danza”, percorso tematico che spazia da Couperin a Benjamin, ha ottenuto svariati riconoscimenti tra cui il Disco d’Oro della rivista Amadeus. Insieme al violoncellista F. Dillon ha realizzato tre album schumanniani, l’integrale di F. Liszt e una selezione di rarità brahmsiane in occasione del decennale del Duo nel 2018.

La passione per la musica contemporanea lo ha portato a eseguire numerose prime e a lavorare con compositori quali S. Sciarrino, S. Bussotti, F. Filidei, W. Rihm, K. Saariaho, B. Furrer, J. Harvey, T. Larcher, P. Glass, B. Dean, M. Lindberg, P. Ablinger.

E’ stato invitato a tenere masterclasses da istituzioni italiane e internazionali e attualmente insegna presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova. Inoltre, per un decennio, è stato direttore artistico del Festival  music@villaromana di Firenze.

In occasione del suo debutto a Tirana nella sala del Teatro dell’Opera e del Balletto, Emanuele Torquati presenterà un programma che spazia tra la fine dell’800 e la contemporaneità, dedicato al compositore Giancarlo Cardini.

Programma:

  1. Busoni (1866-1924)
    Elegien (1907-1909)
  2. 3 “Meine Seele bangt, und hofft zu dir” – Choralvorspiel
    n. 6 “Erscheinung” – Notturno
  3. Debussy (1862-1918)
    Nocturne (1892)
  4. Fauré (1845-1924)
    Nocturne op. 33 n. 1 (1875)

         – – – – – – – – – –

  1. Azzan (1987)
    Time Changes the Memory of Things (2021)
  2. Cardini (1940-2022)
    Secondo Improvviso (2005)
  3. Corti (1986
    Compendium (2020)
  4. Castaldi (1930-2021)
    Finale (1971-1973)

http://www.emanueletorquati.com/

26 marzo 2024 ore 19:00

Hall concerti, Teatro dell’Opera e Balletto – Piazza Skanderbeg, Tirana

Biglietti disponibili dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20 presso il Teatro

  • Organizzato da: IIC Tirana
  • In collaborazione con: Teatro dell'Opera e Balletto di Tirana