Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven (1770-1827) – Esecuzione integrale dei Quartetti per archi con il Quartetto di Cremona

Nel 2020 tutto il mondo festeggia e ricorda il 250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven (1770-1827) e per la prima volta a Tirana si potrà ascoltare l’esecuzione integrale dei Quartetti per archi e il Quintetto op. 29 del compositore tedesco. Il progetto della durata biennale prevede nove concerti ed è sostenuto dall’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con l’Università delle Arti e è stato possibile grazie alla disponibilità del Quartetto di Cremona: Cristiano Gualco – violino Paolo Andreoli – violino Simone Gramaglia – viola Giovanni Scaglione – violoncello.

In programma nel secondo concerto:

Quartetto n. 2 in sol maggiore op.18 n. 2 (1799-1800)

Allegro

Adagio cantabile (do maggiore)

Scherzo. Allegro

Allegro molto, quasi Presto

Quartetto n. 15 in la minore op.132 (1825)

Assai sostenuto – Allegro

Allegro ma non tanto

Heiliger Dankgesang eines Genesenen an der Gottheit, in der Lydischen Tonart. Molto adagio – Andante

Alla marcia, assai vivace

Allegro appassionato

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura a Tirana
  • In collaborazione con: Università delle Arti - Tirana