Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

SCUTARI | “L’ Infinito” di Giacomo Leopardi compie 200 anni - Giacomo Leopardi: spazialità e immaginazione

Data:

20/05/2019


SCUTARI | “L’ Infinito” di Giacomo Leopardi compie 200 anni - Giacomo Leopardi: spazialità e immaginazione

Prof.ssa Laura Melosi, Cattedra Giacomo Leopardi - Università di Macerata

L’Istituto Italiano di Cultura di Tirana, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia, ha previsto una serie di iniziative ispirate a ‘L’Infinito’ di G. Leopardi’ e pensate in occasione delle celebrazioni del bicentenario della sua stesura. Gli interventi intendono valorizzare la figura del grande poeta italiano e nello stesso tempo mantenerne viva la memoria attraverso la contaminazione e la declinazione del concetto dell’infinito in diversi ambiti. L’arco temporale del progetto è il 2019 e si sono individuati diversi aspetti nei quali l’idea di infinito può suscitare interesse anche in un pubblico non specialistico o accademico.

20 maggio ore 18

Le città di Leopardi nelle lettere di Paolina

Centro Giovanile Arka a Scutari

Laura Melosi è Professore ordinario di Letteratura italiana, direttrice della Scuola di Dottorato e della Cattedra Giacomo Leopardi dell’Università di Macerata, componente del Comitato scientifico del Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati e del Consiglio direttivo dell’ADI Associazione degli Italianisti. Ha progettato e dirige il Laboratorio di Umanesimo Digitale dell'Ateneo. Ha fondato la collana «Leopardiana» delle Eum ed è membro del Comitato scientifico della collana internazionale «Il secolo lungo. Letteratura italiana (1796-1918)» di P.I.E. Peter Lang. È responsabile della sezione bibliografica Primo Novecento della «Rassegna della letteratura italiana». Si occupa prevalentemente di tradizione letteraria moderna e contemporanea, con particolare attenzione all'Otto-Novecento, e di medio e tardo Rinascimento. Oltre alla produzione leopardistica, tra i suoi temi di ricerca figurano il Classicismo sette-ottocentesco e le poetiche del Romanticismo, il giornalismo della Restaurazione, il genere epistolare, gli archivi femminili moderni, l'epigrafia in lingua italiana, la letteratura coloniale, il Futurismo.

Informazioni

Data: Lun 20 Mag 2019

Orario: Dalle 18:00 alle 19:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura a Tirana

In collaborazione con : Centro giovanile Arka, Scutari

Ingresso : Libero


Luogo:

Centro giovanile ARKA a Scutari

913